Il Corso nello Specifico

Durata: 3 ore

ECM: 3

ID Accreditamento: 386356

Obiettivo formativo: 18

Introduzione al corso

Negli ultimi vent’anni è diventato sempre più frequente trovare comportamenti ai limiti di un DCA anche nelle più tenere fasce d’età: bambini e bambine di 7-8 anni con comportamenti e pensieri disfunzionali, ascrivibili alla sfera di anoressia, bulimia e ortoressia. Diventa importante riuscire a fermare sul nascere una possibile degenerazione di queste problematiche, sensibilizzando educatori, genitori e parenti, oltre che creare programmi di educazione nutrizionale per l’età scolare mirati non solo a dare corrette informazioni sulla nutrizione, ma anche a veicolare un messaggio positivo del cibo come fonte di energia, di benessere e di amore per il proprio corpo. Vale a dire, arricchendo fin da subito le lezioni di educazione alimentare della valenza emotiva legata al cibo.

Al termine del corso il discente acquisirà le capacità per poter riconoscere comportamenti alimentari a rischio di DCA nei bambini, e poter opportunamente intervenire.

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di fornire una panoramica sui contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultra-specialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere.

Destinatari

Medico chirurgo, biologo, dietista, psicologo, educatore.

Attestato finale

L’attestato di frequenza è scaricabile direttamente dal proprio account; verrà rilasciato al termine del corso e previo superamento dei test online previsti.

Materiale didattico

All’interno del corso sarà possibile scaricare il materiale didattico predisposto dal Docente; inoltre, con la funzione “HELP TUTOR”, il nostro staff e il nostro corpo Docenti saranno disponibili a rispondere ad ogni quesito inerente al corso.

Programma

Il Corso fornisce una panoramica sulla regolazione dell’appetito e le preferenze alimentari dopo lo svezzamento, la sindrome picky-fussy, Il disturbo evitante-restrittivo con focus sull’autismo e infine tratteremo i primi disagi infantili legati all’immagine corporea.

  • La regolazione dell’appetito e le preferenze alimentari dopo lo svezzamento
  • La sindrome picky-fussy
  • Il disturbo evitante-restrittivo con focus sull’autismo
  • I primi disagi infantili legati all’immagine corporea

Docente

Dott.ssa Annalisa Zecca > Vedi il curriculum vitae

Più informazioni?

Chiamaci al numero +39 0545.900600 o compila il modulo sotto riportato.

Ci sono dei campi complitati erroneamente. Si prega di verificare.
La tua richiesta è stata inviata!

* campi obbligatori