Il Corso nello Specifico

  

RISCHIO BASSO

Durata: 4 ore in modalità e-learning e audio-video conferenza

Obiettivi

Il corso affronta la formazione specifica del lavoratore impiegato in attività rientranti nel c.d. “rischio basso”. Il percorso formativo affronta, in particolare, i principali ausili posti a tutela del lavoratore dai rischi specifici per la sicurezza (dispositivi di protezione individuali e segnaletica). Grande attenzione viene inoltre rivolta alle precauzioni relative ai luoghi di lavoro, affrontando gli aspetti peculiari del microclima, l’illuminazione, il rischio stress lavoro-correlato e le attività da videoterminale. Viene infine posta particolare attenzione agli effetti negativi cagionati al corpo e alla mente del lavoratore. In tale scenario si collocano infatti le azioni poste a tutela dei lavoratori contro le discriminazioni e gli atteggiamenti molesti verso i dipendenti, integranti le fattispecie di “mobbing”.
Al completamento del corso (100% delle lezioni) verrà rilasciato attestato di frequenza.
Il materiale in supporto informatizzato, slides e riferimenti normativi saranno disponibili e scaricabili direttamente da parte del corsista.

Destinatari

Il presente corso di formazione sulla sicurezza è rivolto sia ai lavoratori che ai preposti delle aziende, in conformità all’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016 rep. atti n .128/CSR.

Programma

Informazione del lavoratore in merito a:

– I Dispositivi di Protezione Individuali (DPI)

– La segnaletica

– Il microclima

– L’illuminazione

– Il rischio stress lavoro-correlato

– Le attività da videoterminale

– La tutela antidiscriminazioni

– Il mobbing

– Incidenti e infortuni mancati

– Il rischio chimico

– Il rischio elettrico

Docente

Avv. Peter Geti Lewis > Vedi il curriculum vitae

RISCHIO MEDIO

Durata: 8 ore in modalità e-learning e audio-video conferenza

Obiettivi

Il corso affronta la formazione specifica del lavoratore impiegato in attività rientranti nel c.d. “rischio basso”. Il percorso formativo affronta, in particolare, i principali ausili posti a tutela del lavoratore dai rischi specifici per la sicurezza (dispositivi di protezione individuali e segnaletica). Grande attenzione viene inoltre rivolta alle precauzioni relative ai luoghi di lavoro, affrontando gli aspetti peculiari del microclima, l’illuminazione, il rischio stress lavoro-correlato e le attività da videoterminale. Viene infine posta particolare attenzione agli effetti negativi cagionati al corpo e alla mente del lavoratore. In tale scenario si collocano infatti le azioni poste a tutela dei lavoratori contro le discriminazioni e gli atteggiamenti molesti verso i dipendenti, integranti le fattispecie di “mobbing”.
Al completamento del corso (100% delle lezioni) verrà rilasciato attestato di frequenza.
Il materiale in supporto informatizzato, slides e riferimenti normativi saranno disponibili e scaricabili direttamente da parte del corsista.

Destinatari

Il presente corso di formazione sulla sicurezza è rivolto sia ai lavoratori che ai preposti delle aziende, in conformità all’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016 rep. atti n .128/CSR.

Programma

Informazione del lavoratore in merito a:

– I Dispositivi di Protezione Individuali (DPI)

– La segnaletica

– Il microclima

– L’illuminazione

– Il rischio stress lavoro-correlato

– Le attività da videoterminale

– La tutela antidiscriminazioni

– Il mobbing

– Incidenti e infortuni mancati

– Il rischio chimico

– Il rischio elettrico

Docente

Avv. Peter Geti Lewis > Vedi il curriculum vitae

RISCHIO ALTO

Durata: 12 ore in modalità e-learning e audio-video conferenza

Obiettivi

Il corso affronta la formazione specifica del lavoratore impiegato in attività rientranti nel c.d. “rischio basso”. Il percorso formativo affronta, in particolare, i principali ausili posti a tutela del lavoratore dai rischi specifici per la sicurezza (dispositivi di protezione individuali e segnaletica). Grande attenzione viene inoltre rivolta alle precauzioni relative ai luoghi di lavoro, affrontando gli aspetti peculiari del microclima, l’illuminazione, il rischio stress lavoro-correlato e le attività da videoterminale. Viene infine posta particolare attenzione agli effetti negativi cagionati al corpo e alla mente del lavoratore. In tale scenario si collocano infatti le azioni poste a tutela dei lavoratori contro le discriminazioni e gli atteggiamenti molesti verso i dipendenti, integranti le fattispecie di “mobbing”.
Al completamento del corso (100% delle lezioni) verrà rilasciato attestato di frequenza.
Il materiale in supporto informatizzato, slides e riferimenti normativi saranno disponibili e scaricabili direttamente da parte del corsista.

Destinatari

Il presente corso di formazione sulla sicurezza è rivolto sia ai lavoratori che ai preposti delle aziende, in conformità all’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016 rep. atti n .128/CSR.

Programma

Informazione del lavoratore in merito a:

– I Dispositivi di Protezione Individuali (DPI)

– La segnaletica

– Il microclima

– L’illuminazione

– Il rischio stress lavoro-correlato

– Le attività da videoterminale

– La tutela antidiscriminazioni

– Il mobbing

– Incidenti e infortuni mancati

– Il rischio chimico

– Il rischio elettrico

Docente

Avv. Peter Geti Lewis > Vedi il curriculum vitae

Più informazioni?

Chiamaci al numero +39 0545.900600 o compila il modulo sotto riportato: un consulente sarà a tua disposizione entro un minuto!

Ci sono dei campi complitati erroneamente. Si prega di verificare.
La tua richiesta è stata inviata!

* campi obbligatori

  

Designed by: Softweb srl