Sicurezza

Cos’è il D.lgs. 81/2008?

E’ il nuovo Testo Unico in materia di Sicurezza, entrato in vigore dal 15 maggio 2008 e in continuo aggiornamento, che ha sostituito con contestuale abrogazione l’ex D.Lsgs 626/1994.
Il Decreto riunisce tutte le disposizioni in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
La novità sta nel rendere obbligatoria la valutazione dei rischi in azienda, adottando nello specifico una serie di interventi e di comportamenti atti a migliorare la salute e la sicurezza dei lavoratori.

Quali sono i principali soggetti individuati dal D.lgs. 81/2008?

Datore di lavoro: soggetto titolare del rapporto di lavoro; in caso di pubbliche Amministrazione si intende il dirigente al quale spettano poteri di gestione.

Lavoratore: persona che, indipendente dalla tipologia contrattuale (soci, lavoratori a progetto, lavoratori stagionali, volontari e anche studenti) svolge un attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un Datore di Lavoro.

Responsabile Servizio di prevenzione e protezione (R.S.P.P): persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali di cui all’art. 32 del D.lgs. 81/2008 che, insieme ad altre figure designate, attua sistemi e mezzi interni o esterni all’Azienda finalizzati all’attività di prevenzione e protezione dei rischi professionali dei lavoratori.

Sei soggetto al D.lgs 81/2008?

Il presente decreto legislativo si applica a tutti i settori di produttività, privati e pubblici, e a tutte le categorie di rischio (art. 3 comma 1).

Se sei un attività con almeno un lavoratore che opera alle dipendenze del datore di Lavoro, allora si, sei sei soggetto alle disposizioni individuate nel Testo Unico.

Vi sono però alcuni settori di attività che devono assolvere in parte a tutti gli obblighi previsti (art. 21 e 26 del D.lgs. 81/2008)

Impresa familiare (definite da art. 230-bis del codice civile)
Lavoratore autonomo (definito da art. 2222 del codice civile)
Piccoli imprenditori (definiti da art. 2083 del codice civile)
Soci delle società semplici operanti nel settore agricolo

Nel caso in cui titolare d’impresa stabilisce di assumere con un contratto di lavoro dipendente i propri familiari e quindi riveste il ruolo di Datore di lavoro, subentrano gli obblighi previsti dal Testo unico.

Come devi comportarti per regolarizzare la tua azienda?

Gli adempimenti principali disposti dal Testo Unico sono i seguenti:

Redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR): ha l’obiettivo di valutare tutti i rischi presenti in Azienda al fine di pianificare gli interventi per ridurli o eliminarli.
Informare, Formare e addestrare il personale in base al rischio dell’attività: al momento dell’assunzione, entro il termine consentito e in ogni fase di modifiche al ciclo produttivo, cambio mansione o macchinari.
Nominare l’RSPP: può essere esterno all’Azienda oppure può essere lo stesso Datore di Lavoro, formato con apposito corso di specializzazione.
Nominare gli addetti al primo soccorso e antincendio.
Nominare il medico del lavoro.
Eleggere il Rappresentante dei Lavoratori (R.L.S.).

A chi puoi rivolgerti?

A noi, siamo qui proprio questo!

Concepiamo su ogni Azienda le linee guida per ottemperare agli obblighi di legge mantenendoci in continuo aggiornamento sulle normative vigenti.
Operiamo in tutta Italia mettendo a disposizione i nostri strumenti e la competenza del nostro team di professionisti con cui collaboriamo, al fine di consentirti di regolarizzare la posizione ed offrire una consulenza celere e continuativa.
Formiamo titolari d’impresa, datori di lavoro e lavoratori con i nostri corsi in modalità e-learning, Audio Video Conferenza e in Aula, a seconda delle tue esigenze e in riferimento alla normativa vigente.

Consulta i nostri pacchetti aziendali

La Sicurezza a misura della tua Azienda: scegli la soluzione adatta alle tue esigenze

rischio basso

950€
Per iscritto
  • Elaborazione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • Corso di Formazione Primo Soccorso (12 ore aula)
  • Corso di Formazione Addetto Antincendio ed alle Emergenze
  • Corso di Formazione RLS (32 ore in e-learning)
  • Aggiornamento Formazione Lavoratori (6 ore in e-learning)
  • Aggiornamento RLS in e-learning
  • Aggiornamento RSPP DDL (6 ore in e-learning)
  • Corso di Formazione RSPP Datore di Lavoro (16 ore in modalità audio-video-conferenza)

rischio medio

1600€
Per iscritto
  • Elaborazione del DVR
  • Corso di Formazione RSPP Datore di Lavoro
  • Corso di Formazione Primo Soccorso
  • Corso di Formazione Addetto Antincendio e alle Emergenze
  • Corso di Formazione RLS
  • Formazione generale dei lavoratori
  • Aggiornamento Formazione Lavoratori
  • Aggiornamento RSPP DDL
  • Aggiornamento RLS

rischio alto

2500€
Per iscritto
  • Elaborazione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • Corso di Formazione RSPP Datore di Lavoro (48 ore in modalità audio-video-conferenza)
  • Corso di Formazione Primo Soccorso
  • Corso di Formazione RLS (32 ore in e-learning)
  • Formazione generale/specifica dei lavoratori (4 ore in e-learning + 12 ore in audio-video-conferenza)
  • Corso Dirigente (16 ore in e-learning)
  • Corso Preposto (4 ore in e-learning + 4 ore in audio-video-conferenza)

Vuoi saperne di più sui nostri servizi? Siamo a tua completa disposizione

Chiamaci al numero +39 0545.900600 o compila il modulo sotto riportato per essere a breve contattato da un nostro operatore